RODONITE

I suoi benefici in cristalloterapia

Rodonite burattata cristalloterapia

La rodonite è un silicato di manganese e calcio che può avere al suo interno anche tracce di altri minerali, come il magnesio. Ha un sistema cristallino triclino, formula chimica CaMn2+4[Si5O14O] o (Mn2+,Ca)(SiO3) e durezza 5½-6½ della scala di Mohs.

La sua origine è idrotermale o metamorfica.

Il colore di questa gemma è rosa con lucentezza vitrea, traslucido od opaco, ma presenta anche screziature nere per via degli ossidi idrati di manganese al suo interno.

Il nome del minerale deriva dal greco “ρόδον” cioè di colore rosa.

E’ legata al quarto chakra, quello del cuore.

Si trova in varie parti dell’Italia e della Svezia. E’ comune anche in Africa, India, Canada, Australia e New Jersey.

La rodonite è stata ampiamente impiegata nel settore della gioielleria russa ed utilizzata per il sarcofago di zar e imperatori. Sempre in Russia si riteneva che questa gemma fosse capace di donare ai bambini forza e coraggio e a Pasqua i bambini si scambiano uova di rodonite in gesto di amicizia.

La rodonite è considerata custode dell’energia maschile.

BENEFICI PER LA PSICHE

  • Stimola l’amore verso la propria persona ed accresce l’autostima;
  • allontana rabbia, rancore, ansia e stress portando pace ed armonia. Secondo alcune leggende è la pietra della riappacificazione;
  • può essere utilizzata in caso di shock emotivi per uscire dallo stato confusionale (pietra del pronto soccorso);
  • permette di controllarsi nelle situazioni di crisi o di pericolo e dona chiarezza;
  • porta equilibrio ed incoraggia ad andare avanti nonostante le difficoltà, Bilancia le energie;
  • è consigliata per scaricare le energie negative a terra, migliorando il contatto con l’universo;
  • permette di rendere più chiari sogni e visioni.

BENEFICI PER IL CORPO

  • La rodonite aiuta il sistema nervoso;
  • lavora sul sistema immunitario;
  • viene usata dalle donne che vogliono aumentare la propria fertilità;
  • rafforza i muscoli del cuore e stimola in generale la circolazione sanguigna;
  • favorisce la depurazione del corpo, anche in caso di calcoli renali;
  • velocizza la guarigione di ferite e tagli vista la presenza di manganese;
  • ha un effetto benefico in caso di infiammazioni alle articolazioni.

PURIFICAZIONE: la rodonite può essere scaricata sotto l’acqua corrente.

Quando questa gemma si sarà esaurita e si romperà, andrà riconsegnata alla natura, liberandola in mare o in un corso d’acqua.

UTILIZZO: essendo la rodonite legata al chakra del cuore, può essere indossata a stretto contatto con la pelle come ciondolo, anche per lunghi periodi. Il feng shui indica di posizionarla nella zona sud di una stanza per favorire la crescita  familiare, mentre se collocata al centro della casa bilancia le energie. Va bene anche in meditazione ed essendo un amuleto può essere usata per tenere lontane le negatività.

>clicca qui per vedere il nostro articolo completo sulla Cristalloterapia.

E’ opportuno ricordare che le pietre non possono essere considerate un’alternativa alla medicina.