Maison Breitling

Brevi cenni storici sulla famosissima Maison Breitling

Storia

Specialista degli orologi tecnici, Breitling ha svolto un ruolo di capitale importanza nello sviluppo del cronografo da polso e figura tra i leader di questa «complicazione». L’azienda ha condiviso tutti i grandi momenti della conquista dei cieli con i suoi strumenti affidabili, robusti e performanti. Breitling è una delle pochissime marche di orologi al mondo che monta in tutti i suoi modelli movimenti certificati ufficialmente come cronometri – il non plus ultra in tema di precisione. Ed è anche una delle rare marche che possiedono i propri movimenti cronografici meccanici, interamente progettati e fabbricati nei suoi laboratori. Questa azienda familiare è inoltre una delle ultime marche svizzere di orologi ancora indipendenti.

Quando Léon Breitling nel 1884 fonda il suo atelier nel Giura svizzero, decide di dedicarsi a una specializzazione esclusiva ed esigente al tempo stesso: la fabbricazione di cronografi e contatori. Sono strumenti di precisione destinati allo sport, alla scienza e all’industria. Grazie alla qualità dei suoi prodotti, e alla costante ricerca di innovazioni, la marca accompagna l’evoluzione degli sport agonistici e dell’automobilismo, ma anche le prime prodezze dei pionieri dell’aviazione.

Fonte: www.breitling.com