Maison Liu Jo

Brevi cenni storici sulla famosissima Maison Liu Jo

Maison Liu Jo

Storia

Nata come azienda tessile specializzata nella lavorazione della lana, con il tempo la produzione di Liu Jo si è espansa all’abbigliamento pret-a-porter donna, uomo e bimbo, agli accessori, alle scarpe ed ai costumi da bagno, specializzando i vari prodotti in differenti linee. Il nome Liu Jo deriva dai soprannomi che usavano Marco Marchi (Jo) e una sua compagna di gioventù (Liu).

L’azienda conta circa 325 boutique monomarca, in gestione diretta o franchising, 4500 negozi multimarca e outlet stores, concentrati fra Europa ed Asia, dove il marchio è distribuito attraverso Liu Jo Asia Pacific. In anni più recenti è stato creato il marchio Liu Jo Luxury, da una collaborazione dell’azienda con il marchio di oreficeria Nardelli Gioielli, tramite il quale vengono prodotti orologi e gioielleria.

Nel 2012 l’azienda ha aperto un proprio Flagship store a Milano.

Nell’ottobre 2013 Liu Jo stringe un accordo con Perfume Holding per la licenza e distribuzione di nuove fragranze firmate Liu Jo. Il progetto vede la luce nella primavera 2014 con il primo Eau de Toilette, contemporaneamente esce la nuova linea Liu Jo Sport, collezione dedicata al tempo libero.

Fonte: Wikipedia