Questo è un ciondolo esteticamente molto pulito che può darsi non si noti immediatamente nella vetrina dedicata all’oro, ma quando ci si posa sopra lo sguardo, si capisce subito che questo gioiello vintage ha un grande valore, non tanto economico bensì storico.

 

Si tratta di un oggetto degli anni ‘40 dalla lavorazione artigianale pulita, essenziale, elegante, ma al contempo estremamente curata nel dettaglio, tanto da rendere questo ciondolo esclusivo ed unico, con la bordatura smerlata della parte in oro che si aggancia delicatamente alla pietra. Le naturali sfumature di colore dell’ametista con la sua luce violacea, sono esaltate dalle dimensioni e sfaccettature di questa goccia di purezza ed i riflessi sono quelli propri della pietra non trattata, mantenuta nella sua originale e naturale meravigliosa tonalità, contrariamente rispetto alla moda odierna di manipolare la luce propria delle gemme con colori artificiali.

Ciondolo in ametistaTutto questo viene confermato dall’incisione presente su questo oggetto e dalla tradizione di chi lo ha lavorato. Il marchio ivi impresso infatti, 13-VA, risale alla Ditta Socci Dante – Gallarate VA, storici gioiellieri ed orefici artigiani dal 1895, presenti addirittura nel Museoweb dell’economia varesina che ne illustra tutta la professionalità e l’artigianalità della loro produzione.

Potete trovare il ciondolo finché disponibile nel negozio di Nèmesi Gioielli, in via Cairoli 28 a Prato o contattandoci tramite il sito web. Si tratta sicuramente di un gioiello vintage d’occasione, dal costo contenuto rispetto al suo effettivo valore, che lo rende un’ottima scelta anche per un regalo, in quanto classico, elegante ed idoneo ad essere indossato sempre, in momenti formali ed informali. Non ci si può sbagliare!

Ametista

Per potere soddisfare tutto il vostro interesse sull’ametista, di cui abbiamo tanto parlato oggi decantandone le tonalità di colore, accludiamo il link alla voce su Wikipedia relativa a questa gemma, che vi mostriamo in tutto il suo splendore.

Una curiosità oltre all’utilizzo dell’ametista nella produzione di gioielli, è il suo significato secondo la cristalloterapia, di cui vi proponiamo un articolo molto piacevole da leggere cliccando qui.

Quarzo in ametista

Catenina vintage in oro rosè con ciondolo e ametista

Non perdete l’occasione di tingere la vostra vita delle sfumature della gemma viola per eccellenza, visitando il nostro negozio di via Cairoli a Prato o lo shop online di Nèmesi Gioielli, dove potrete scegliere il vostro modello di gioiello in ametista preferito.

Cliccate qui e guardate un nostro suggerimento selezionato per voi.

Oggettistica:  animali in argento vintage

Sembra che stia per spiccare il volo questo Ibis, animale sacro agli Antichi Egizi, dal becco ricurvo e le gambe lunghe come quelle di una gru.

L’ibis è alto 13 cm e ha una grande pietra in quarzo rosa al posto della pancia ed è in argento.

Anche lui è stato scelto per la sua particolarità per partecipare all’esposizione fotografica di gioielli retrò.

ibis argento quarzo rosa blog

Potete trovare l’ibis da Nèmesi Gioielli, via Cairoli 28 a Prato.

Per informazioni e curiosità chiamate pure il  0574 611499